WILLIAM RYAN FRITCH
Freeland (Original Soundtrack)
(Lost Tribe Sound, 2021)

Ancora una volta William Ryan Fritch mette la propria prolifica vena compositiva al servizio delle immagini, nella fattispecie quelle della più recente pellicola dei registi Mario Furloni e Kate McLean.

Il rapporto tra musica e immagini risulta tuttavia quanto mai paritetico, con i brani del poliedrico artista californiano a delineare un itinerario narrativo a più livelli, incarnato dagli elementi della sua obliqua orchestra costituita da strumenti reali e texture produttive. Il risultato è, ancora una volta, sorprendente per densità sonora e coesione tra elementi, dominata da austere vibrazioni e decostruzioni immaginifiche.

(pubblicato su Rockerilla n. 487, marzo 2021)

http://williamryanfritch.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.