music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

BRUNO BAVOTA – Get Lost (Temporary Residence, 2019) Mentre soltanto all’inizio di quest’anno Bruno Bavota era tornato a guardare alla sua produzione precedente, catturandone alcuni estratti nell’immediatezza acustica di “RE_CORDIS”, … Continua a leggere

8 ottobre 2019 · Lascia un commento

ELUVIUM – Pianoworks (Temporary Residence, 2019) Esattamente quindici anni fa, Matthew Cooper dava alle stampe un album di solo pianoforte, non poco sorprendente per quanti avevano cominciato a conoscere il … Continua a leggere

9 giugno 2019 · Lascia un commento

BRUNO BAVOTA – RE_CORDIS (Temporary Residence, 2019) E così, le onde mediterranee che fluiscono dal pianoforte di Bruno Bavota hanno attraversato l’oceano, fino a trovare metaforico approdo sulla storica etichetta indipendente … Continua a leggere

18 gennaio 2019 · Lascia un commento

MOGWAI – Every Country’s Sun (Rock Action / Temporary Residence, 2017) Tra un mese sarà il ventennale dell’uscita di “Young Team”, primo album vero e proprio dei Mogwai, che seguiva … Continua a leggere

1 settembre 2017 · Lascia un commento

[memories] THE HALIFAX PIER

HALIFAX PIER – The Halifax Pier (Temporary Residence, 1999) Quando tutto (o quasi) era post-rock e bastava la presenza di arrangiamenti d’archi per scompaginare i canoni della musica alternativa usualmente … Continua a leggere

9 ottobre 2016 · Lascia un commento

ELUVIUM – False Readings On (Temporary Residence, 2016) Reduce dalla duplice collaborazione con Mark T. Smith degli Explosions In The Sky in Inventions, Matthew Cooper torna alla solitaria dimensione di Eluvium … Continua a leggere

2 settembre 2016 · 1 Commento

EXPLOSIONS IN THE SKY – The Wilderness (Temporary Residence, 2016) Ma davvero le mode e le attenzioni critiche sono così passeggere che ormai quasi nessuno oggi, almeno in Italia, presti … Continua a leggere

19 aprile 2016 · 4 commenti