music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

zammuto_anchorZAMMUTO – Anchor
(Temporary Residence, 2014)

Esaurita l’esperienza di The Books, tutte le energie di Nick Zammuto si concentrano nel suo progetto personale, riesumato due anni fa dopo lo scioglimento della band. “Anchor” ne rappresenta il ritorno a una dimensione essenziale e umana, contrassegnata da una tavolozza di incastri ritmici ma, rispetto alle tonalità claustrofobiche del predecessore, aperta anche ad ambientazioni più rilassate e alla (ri)scoperta di linguaggi pop.

È la voce sinuosa di Daniela Gesundheit degli Snowblink a incarnare quest’ultima, diluita tra cadenze analogiche sfumate e appena un paio di accelerazioni ritmiche, ormai quasi fuori contesto tra i mille colori dei quali Zammuto riveste i propri puzzle elettro-acustici casalinghi.

(pubblicato su Rockerilla n. 410, ottobre 2014)

http://www.zammutosound.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 4 dicembre 2014 da in recensioni 2014 con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: