music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

EL MATADOR ALEGRE – El Matador Alegre
(Cabezon, 2012)

La giovane Cabezon Records di Mario Vallenari sembra destinata a ritagliarsi un posto di tutto rispetto nell’universo delle etichette italiane.
Dopo The Softone, ecco arrivare El Matador Alegre, progetto al debutto con un disco quanto mai variegato, anche se impostato sul filo conduttore di una malinconia espressa in languori melodici, ma più spesso percorsa da lievi torsioni chitarristiche o avvolta da tastiere e pulsazioni elettroniche.

Dallo slow-core cantautorale in odor di Barzin dell’iniziale “Same Day Last Year” si passa così ai toni trasognati della parte centrale, fino alle ovattate cadenze alla Giardini di Mirò di “Undercover”, in una galleria di stili supportata sempre da una discreta qualità espressiva.

(pubblicato su Rockerilla n. 385, settembre 2012)


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 6 ottobre 2012 da in recensioni 2012 con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: