music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

at_c_re_barsento@C – Re: Barsento
(Galaverna, 2014)

Per Pedro Tudela e Miguel Carvalhais, ogni viaggio e ogni esperienza di residenza artistica costituisce spunto per applicare ai luoghi visitati la loro sensibilità di soundscaper in grado di catturare attraverso il suono lo spirito dei luoghi visitati. È un’opera di paziente compenetrazione tra paesaggio e rappresentazione quella condotta dai due artisti portoghesi nel corso dell’iniziativa “Barsento Mediascape”, che lo scorso anno li ha condotti nella zona collinare pugliese del Barsento.

Da lì è nata un’istantanea sonora di oltre mezz’ora, affine alla precedente “Re:Fujaco“, che rappresenta fedelmente una paesaggio irradiato dal sole, plasmato dal lavoro dell’uomo che la terra e dalla pietra ha saputo trasformare in materia viva e fertile. Non sembra un caso, infatti, che la lunga traccia parta proprio dalle cadenze iterative di un ferro impegnato a lavorare una materia organica grezza per piegarla alla sensibilità e all’ingegno umano.

I medesimi fattori presiedono alla rappresentazione sonora del duo, gradualmente svolta in sibilo spettrale, volto a cristallizzare tempo e spazio in un microcosmo nel quale elementi umani e naturali si fondono in una sorta di cartolina in lento movimento, traslitterazione narrativa di fremiti armonici, respiri e risonanze appannaggio soltanto di un accurato paesaggismo sonoro.

La traccia è disponibile in download gratuito attraverso la netlabel Galaverna.

http://www.at-c.org/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: