music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

e_and_i_the_colour_of_soundE AND I – The Colour Of Sound
(Eilean, 2016)

Elementi semplici, come numeri e colori, come lettere dell’alfabeto e minuti impulsi sonori: tutto è ri(con)dotto alla propria essenza minima, ma allo stesso amplificato al massimo del proprio potenziale comunicativo, nell’estetica e nel contenuto musicale alla quale si richiamano, fin dalla denominazione condivisa, Craig Tattersall e Emmanuel Witzthum.

Ben sei anni dopo la loro unica emissione come E And I, “An Inch Of Air”, i due artisti inglesi racchiudono nel monumentale doppio cd in edizione limitata “The Colour Of Sound” una sinfonia di un’ora e mezza per i soli archi di Witzthum e le manipolazioni analogiche che da sempre costituiscono il tratto distintivo dell’arte sonora di Tattersall, dai Boats al progetto personale The Humble Bee. L’immaginaria orchestra ridotta all’osso così composta confeziona dunque sette pièce dalle movenze rallentate, tre delle quali di durata superiore ai venti minuti, identificate da sole sequenze di numeri che, appunto, definiscono astrattamente i colori di un suono i cui scarni elementi ne tracciano la graduale evoluzione attraverso sonnolenti loop armonici e aperture di un romanticismo austero, ricamato su un granuloso ordito analogico.

Le oscillazioni dell’iniziale “56”, le risonanze modulate di “9” e le placide corde pizzicate di “74” non sono che rappresentazioni in scala della tavolozza sonora del duo, i cui colori caldi appena velati di polvere sono enfatizzati, nelle loro potenzialità ipnotiche ed emozionali, nelle tre tracce di lunga durata da variazioni di frequenze (“1161” e “12”) e impulsi cullanti, densi di suggestioni oniriche (“356”). Essenziale negli elementi ma dotata di straordinaria capacità di far volare la mente, la musica di E And I raggiunge così davvero un punto di incontro tra aspetti sensoriali diversi, partendo dall’infinitamente piccolo per suggerire viaggi verso le infinite potenzialità della mente.

http://tape-dust.tumblr.com/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: