music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

christine_ott_tabuCHRISTINE OTT – Tabu
(Gizeh, 2016)

A pochi mesi dal suo debutto solista, “Only Silence Remains”, Christine Ott presenta un lavoro concepito in associazione con le immagini, ma non per questo meno organico. Si tratta nell’occasione dell’integrale sonorizzazione del film degli anni Trenta “Tabù”, realizzata e realizzata dal vivo nel corso di una proiezione svoltasi tre anni fa. Riportata su disco, quell’esperienza è diventata autonoma narrazione sonora che vede l’artista francese dispiegare per tutti gli ottanta minuti della pellicola il proprio approccio compositivo dagli spettrali tratti cinematici.

Non è solo il suo fidato organo Ondes Martenot il protagonista delle diciotto tracce risultanti dall’operazione di combinazione tra suono e immagini, bensì una sorta di surreale orchestra riassunta nelle sue doti di polistrumentista che, nella stessa misura in cui alterna brevi frammenti e prolungate sinfonie in miniatura, combina pièce pianistiche di chiara matrice neoclassica con ondulate frequenze sperimentali dai tratti spesso tenebrosi.

Le prolungate sequenze di “Tabu” rappresentano dunque la fedele trasposizione sonora di una pellicola di culto, descritta rispettandone appieno la collocazione temporale e il contenuto alieno nel luogo e nel messaggio.

http://www.christineott.fr/

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 16 dicembre 2016 da in recensioni 2016 con tag , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: