music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

chihei_hatakeyama_above_the_desertCHIHEI HATAKEYAMA – Above The Desert
(Dronarivm, 2016)*

Al termine di un anno, al solito, ricchissimo di collaborazioni e di uscite solitarie che lo hanno visto spaziare attraverso i diversi paradigmi di un’ambience estesa da una densa grana prossima al rumore (“Requiem For Black Night And Earth Spiders”) a decompressi abbandoni contemplativi (“Grace”), Chihei Hatakeyama completa il percorso produttivo del proprio 2016 sotto il segno di un paesaggismo sonoro dai tratti cinematici come non mai.

Come il suo titolo lascia intuire, “Above The Desert” traccia un itinerario d’ascolto attraverso luoghi e sensazioni legati a grandezze naturali incommensurabili: il deserto e il cielo costituiscono gli elementi ispiratori delle nove tracce create per l’occasione dall’artista giapponese, utilizzando i semplici riverberi catturati dall’amplificatore della sua chitarra. Il suono così prodotto, catturato in un ambiente sotterraneo e per forza di cose delimitato, si espande in oltre un’ora di frequenze basse ed eteree, il cui flusso ininterrotto pennella notturni romantici (“Moon In The Dust”) e crepuscoli dai colori infuocati (“Twilight Glow”), descrive scorci di vaporosa estasi (“Wind In Mind”, “A Placid Mountain Lake”), depotenziando persino saltuari spunti di iterativa inquietudine (“Before The Sabbath”).

Il tocco lieve dell’artista giapponese plasma così una materia sonora evanescente, impalpabile e infinita come la sabbia del deserto, il vento che la smuove e il cielo che la sovrasta, accedendo attraverso una semplice modulazione di frequenze chitarristiche amplificate a una dimensione cinematico-orchestrale che trova suggello nei diciannove minuti della conclusiva sinfonia “The Tower Of Babel”. La minimale emozionalità dronica di Chihei Hatakeyama trova dunque in “Above The Desert” un coronamento fortemente immaginifico, che dischiude gli angusti spazi individuali delle modulazioni ambientali a infinite distese di immagini e sensazioni.

*disco della settimana dal 19 al 25 dicembre 2016

http://www.chihei.org/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: