music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

JACASZEK – Kwiaty
(Ghostly International, 2017)

Verso orizzonti espressivi sempre più ambiziosi si muove il percorso artistico di Michal Jacaszek, che ormai da qualche tempo ha di gran travalicato gli originari foschi territori dark-ambient. La transizione neoclassica del compositore polacco, da ultimo culminata con la collaborazione con il quartetto Kwartludium (“Catalogue des Arbres”, 2014), trova stadio di sviluppo ulteriore nel nuovo “Kwiaty”, primo lavoro solista di Jacaszek dai tempi di “Glimmer” (2011).

Gli undici brani di “Kwiaty” rappresentano un credibile saggio di evoluzione nella continuità espressiva dell’artista polacco, del quale continuano a ricorre i paesaggi sonori animati da tenebroso romanticismo, non più tuttavia espresso attraverso faticosi incastri ed effetti elettronici, bensì in prevalenza affidato a un’ambience cameristica al tempo stesso austera e gentile, nonché adesso frequentemente coronato dall’elemento vocale. Quest’ultimo, incarnato dalle evocative interpretazioni di Hania Malarowska, costituisce la novità più caratterizzante del lavoro, soprattutto per la misura della sua presenza, che va tanto a saldarsi alla placida orchestra acustica di spettri diretta da Jacaszek, quanto a definire vere e proprie ballate intrise di umbratile romanticismo al rallentatore.

Si tratta, per certi versi, dell’anello di congiunzione tra vocazioni orchestrali di un oscuro folk vocale e narcolessie ambientali dal cuore acustico sempre più evidente. Insomma, un’ibridazione raffinata e sorprendentemente godibile nel suo bilanciamento tra atmosfere e armonie dal fascino desolato.

http://jacaszek.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 22 marzo 2017 da in recensioni 2017 con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: