music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

JESSICA MOSS – Pools Of Light
(Constellation, 2017)

Mentre la collega violoncellista Rebecca Foon ha appena pubblicato il secondo album di Saltand, la violinista di Silver Mt. Zion Jessica Moss esce dal circuito sperimentale su cassetta con due lunghe suite, ciascuna ripartita in quattro movimenti.

A differenza del romanticismo cameristico sviluppato dalla Foon, in “Pools Of Light” l’artista canadese si dedica a un’incessante esplorazione delle potenzialità del suo strumento e della voce, elemento che aggiunge ulteriore intensità drammatica a vibrazioni armoniche riflessive e spesso contorte. Occasionali spunti orientaleggianti, retaggio della Black Ox Orkestar, colorano di tonalità sghembe un quadro pennellato da ambiziose sperimentazioni per violino.

(pubblicato su Rockerilla n. 441, maggio 2017)

https://www.facebook.com/jessicamossmusic/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: