music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

[video of the week] Rafael Anton Irisarri – RH Negative

Taken from the album “The Shameless Years”, out August 25th via Umor Rex. Video directed by Anders Weberg. Post-minimalist American composer Rafael Anton Irisarri makes his Umor Rex debut with … Continua a leggere

31 luglio 2017 · Lascia un commento

THE GREEN KINGDOM – The North Wind And The Sun (Lost Tribe Sound, 2017)* Reduce dalle avvolgenti spire dream-wave del recente “Harbor” (2016), nel quale omaggiava esplicitamente i Cocteau Twins, … Continua a leggere

31 luglio 2017 · Lascia un commento

GO ASK ALICE – Perfection Is Terrible (La Bèl, 2017) Un elogio dell’imperfezione come dichiarazione d’intenti artistica: nel titolo del proprio mini-album di debutto, mutuato da un verso di Sylvia … Continua a leggere

30 luglio 2017 · Lascia un commento

MARCO FERRAZZA – Curvature (El Muelle, 2017) L’incessante assorbimento e ricomposizione di fonti sonore da parte di Marco Ferrazza segna nuova tappa nelle sette tracce di “Curvature”. Due anni dopo … Continua a leggere

29 luglio 2017 · Lascia un commento

ALDER & ASH – Clutched In The Maw Of The World + Psalms For The Sunder (Lost Tribe Sound, 2017) Accoppiata di album gemelli per il canadese Adrian Copeland, che interpreta … Continua a leggere

28 luglio 2017 · Lascia un commento

MATT PAXTON – Hunter Street Station Blues (Other Songs Music Co., 2017) Quattro tracce registrate in maniera casalinga, in pieno omaggio alla narrazione del “ritorno a casa”, simboleggiano l’abbandono da … Continua a leggere

27 luglio 2017 · Lascia un commento

[streaming] Florist – What I Wanted To Hold

“What I Wanted To Hold” is the first track taken from Florist’s sophomore LP, “If Blue Could Be Happiness”, out on Double Double Whammy, September 29th 2017. “If Blue Could … Continua a leggere

26 luglio 2017 · Lascia un commento