music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

G Y D A – Evolution
(Figureight, 2018)

L’idea della costante evoluzione è da sempre connaturata alla personalità artistica di Gyða Valtýsdóttir, dai tempi gloriosi dei primi múm insieme alla gemella Kristín Anna. Una volta lasciata la band per concentrarsi in maniera più assidua su studi musicali classici, l’artista islandese è stata protagonista soltanto di alcune pur importanti collaborazioni, almeno fino alla raccolta di esecuzioni di partiture classiche e contemporanee “Epicycle”, pubblicata in patria nel 2016 e diffusa a livello internazionale l’anno successivo.

Una nuova, significativa evoluzione ha – per l’appunto – presieduto al suo secondo lavoro solista, che si può tuttavia ben considerare come la sua prima organica opera originale. I dieci brani di “Evolution” associano infatti alla ricerca di Gyða sul suo violoncello non solo partiture pianistiche ma anche un elemento vocale dal forte contenuto evocativo. Quasi come si trattasse dell’ulteriore strumento del suo essenziale impianto espressivo, le sue frequenze vocali si fondono con l’ambience austera plasmata dalle vibrazioni degli archi (“Unborn”), estendendosi tuttavia a delineare armonie spettrali (“Sons & Daughters”), che solo a tratti sfociano in qualcosa di paragonabile a canzoni vere e proprie (l’iniziale “Rock”, il giocoso baluginare armonico di “Moonchild”).

Registrato con l’assistenza di Alex Somers e la collaborazione, tra gli altri, di Shahzad Ismaily e Úlfur Hansson, “Evolution” è un lavoro di intrigante polivalenza, che unisce l’inquietudine di un approccio chiaramente legato alla composizione contemporanea con ambientazioni atmosferiche e con il palpitante contenuto umano di parti vocali fortemente espressive. Lo stadio necessariamente intermedio di un’evoluzione incessante, vissuta e incisa… sulla pelle di una musicista le cui esperienze trovano sintesi in una dimensione artistica nuova e personale.

https://www.facebook.com/gydavaltys/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: