music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

EPIC45 – We Were Never Here
(Wayside And Woodland, 2020)

Era quasi inevitabile che le peregrinazioni ormai ventennali attraverso la countryside britannica degli epic45 giungessero al punto in cui avrebbero smesso di offrire suggestioni di paesaggi rurali più o meno vagheggiati per farsi, esse stesse, immagini dei luoghi dai quali hanno tratto in qualche misura ispirazione.

Quel punto coincide a tutti gli effetti con “We Were Never Here”, opera che prima ancora di un album è un libro fotografico di quarantotto pagine, che raccoglie frammenti di paesaggi urbani e post-industriali delle Midlands inglesi occidentali, luoghi apparentemente anonimi, a loro volta sospesi in un non-tempo costellato da casette in mattoni, tralicci, manufatti abbandonati e scorci ancora visibili di una natura campestre, che torna a riprendere gli spazi nei quali l’intervento umano ha cominciato ad arretrare. Di tutto ciò raccontano, senza parole, i quattordici nuovi brani confezionati da Ben Holton e Rob Glover, che per l’occasione hanno messo in mostra il lato più placidamente atmosferico delle loro creazioni musicali.

Tra inestricabile malinconia rurale e sottile spleen di una modernità fatta di isolamento umano ed omogeneità esteriore, i due musicisti attingono a quanto di più atmosferico creato negli anni sotto la sigla epic45, dispensando una sequenza di istantanee pennellate da soffici riverberi chitarristici, compassati arpeggi acustici, pulsazioni sonnolente e più dense saturazioni ambientali. Questa volta, la loro musica non si limita a suggerire scenari astratte, bensì li rispecchia fedelmente, descrivendone il fascino desolato e tutti gli aspetti di una quiete così distante dalla frenesia metropolitana da apparire quasi irreale.

Benché tre le sinuose pieghe degli strumentali di “We Were Never Here” manchi l’aspetto di trasognata malinconia delle canzoni di Holton e Glover, parimenti si manifesta la loro spiccata sensibilità melodica, al pari di una capacità immaginifica che, mai come in questo caso, si allega in maniera diretta e inequivocabile ai luoghi dai quali si è originata.

http://epic45.com/
http://wewereneverhere.org/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: