OTTO A TOTLAND
Companion
(Sonic Pieces, 2021)

Con le quattordici brevi tracce di “Companion”, Otto A Totland completa la trilogia di miniature pianistiche i cui primi due capitoli sono stati “Pinô” (2014) e “The Lost” (2017). Al pari di quei lavori, anche quest’ultimo costituisce il distillato dell’istinto compositivo dell’artista norvegese – già metà del duo Deaf Center – che nella solitaria relazione con lo strumento ha trovato un veicolo di espressione incontaminato.

Né autoreferenziali né manieristiche, le riflessive pièce di Companion denotano invece un’empatia comunicativa, che attraverso note scandite e limpide progressioni armoniche definisce connessioni emozionali di grazia misurata.

(pubblicato su Rockerilla n. 496, dicembre 2021)

https://www.facebook.com/Otto-A-Totland

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.