music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

ARCA – Forces (Ici D’Ailleurs/Mind Travels, 2018) Fresco reduce da un album del suo minimalista Ensemble 0, Sylvain Chauveau rispolvera dopo otto anni Arca, progetto condiviso con Joan Cambon e … Continua a leggere

21 dicembre 2018 · Lascia un commento

storie d’artista: EPIC45

EPIC45: Tutte le stagioni della nostalgia Nel 1999 gli Hood pubblicavano il loro quarto album, secondo della fase “rurale” della band dei fratelli Adams, intitolato “The Cycle Of Days And Seasons”. … Continua a leggere

9 dicembre 2018 · Lascia un commento

HOUR – Anemone Red (Lily Discs & Tapes, 2018) Materializzatosi a inizio anno dall’incontro di una serie di musicisti provenienti da band dell’underground di Philadelphia con la compassata bellezza di … Continua a leggere

27 novembre 2018 · Lascia un commento

COVARINO/INCORVAIA – Chiodi (Preserved Sound, 2018) La terza tappa del percorso creativo intrapreso dal sodalizio di Francesco Covarino e Alessandro Incorvaia in corrispondenza di “Perugia” (2016), in seguito replicato in … Continua a leggere

3 ottobre 2018 · Lascia un commento

A-SUN AMISSA – Ceremony In The Stillness (Gizeh, 2018) Procedendo sui binari paralleli della condivisione creativa e dell’ispessimento della grana elettrica di A-Sun Amissa, nel quarto album della sua band … Continua a leggere

30 settembre 2018 · Lascia un commento

memories: FOUR GREAT POINTS

JUNE OF 44 – Four Great Points (Quarterstick, 1998) This is the greatest place on earth interstated north and south i know you won’t go far away three full rooms … Continua a leggere

8 aprile 2018 · Lascia un commento

TOMORROW WE SAIL – The Shadows (Gizeh, 2018) A quattro anni dal debutto, torna il sestetto di Leeds dedito a un’intrigante combinazione di post-rock, scrittura emotiva e ambientazioni dilatate. Tali elementi … Continua a leggere

15 marzo 2018 · Lascia un commento