music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

COMPONENT#4 – A Sentence E.P. (Wayside And Woodland, 2018) Con i medesimi tempi compassati secondo i quali mutano i paesaggi rurali, dal cuore della countryside britannica continuano a promanare colori … Continua a leggere

3 maggio 2018 · Lascia un commento

UTRO – Solnze E.P. (Talitres, 2015) Nel ciclico ritorno di forme e stili, si direbbe che i foschi tempi presenti abbiano trovato in Russia un avamposto della reviviscenza wave più oscura … Continua a leggere

6 febbraio 2016 · Lascia un commento

[video of the week] Hearts Hearts – Hunter Limits

Official Video for “Hunter Limits” by Hearts Hearts, from their debut album “Young”, released via Tomlab, Jan 22th 2016. Perhaps fitting for a band conceived in a monastery in Upper … Continua a leggere

28 dicembre 2015 · Lascia un commento

CLUB 8 – Pleasure (Labrador, 2015) Nell’ormai ventennale carriera dei loro Club 8, Karolina Komstedt e Johan Angergård hanno attraversato plurimi mutamenti di suono e di stile, mantenendo sempre la … Continua a leggere

26 novembre 2015 · Lascia un commento

[video of the week] Tiny Fireflies – Taken

From Tiny Fireflies’ debut album, “The Space Between”. Tiny Fireflies began as a collaboration that did not have any intentions of being a band. Chicago musicians Lisle and Kristine (whose … Continua a leggere

23 novembre 2015 · Lascia un commento

TAMARYN – Cranekiss (Mexican Summer, 2015) È sempre più personale il rapporto tra Tamaryn e il progetto che porta il suo nome, partito come vera e propria band e adesso … Continua a leggere

28 agosto 2015 · Lascia un commento

NIGHT BEDS – Ivywild (Dead Oceans, 2015) Che Winston Yellen non fosse un cantautore come tanti lo si percepiva fin dal debutto a nome Night Beds (“Country Sleep“, 2013), tuttavia una … Continua a leggere

7 agosto 2015 · Lascia un commento

[streaming] Azure Blue – Tragedy & Changes

Azure Blue – Tragedy And Changes feat. César Vidal and The Land Below Soft hearted dreampop crooner Azure Blue is back with the first single from his third album Beneath … Continua a leggere

6 maggio 2015 · Lascia un commento

COMPONENT#4 – Into Memory (Wayside And Woodland, 2015) Non sorprende ormai più di tanto che le malinconiche contemplazioni rurali di quel novero di artisti, ristretto ma coeso, che gravita intorno … Continua a leggere

10 marzo 2015 · Lascia un commento

FM BELFAST – Brighter Days (Record Records / World Champion Records, 2014) Assumono colori sempre più brillanti, come quelli di un’estate nordica, i giorni degli islandesi FM Belfast. Al terzo disco, … Continua a leggere

16 agosto 2014 · Lascia un commento

THE GO FIND – Brand New Love (Morr Music, 2014) Il quarto capitolo delle avventure indie-troniche di Dieter Sermeus e soci vedono l’artista belga sviluppare in chiave ancor più marcatamente eighties … Continua a leggere

7 febbraio 2014 · Lascia un commento

AZURE BLUE – Beyond The Dreams There’s Infinite Doubt (Matinée, 2013) La riscoperta wave tra anni ’80 e ’90 non è certo esclusivo appannaggio di artisti d’oltreoceano dall’estetica più o meno … Continua a leggere

13 ottobre 2013 · Lascia un commento

FIELD HARMONICS – Walls (Wayside And Woodland, 2013) Che qualcosa nel contemplativo universo dei vagheggiatori della countryside britannica si stesse trasformando lo si percepiva già da qualche tempo: mentre il … Continua a leggere

10 luglio 2013 · Lascia un commento

CLUB 8 – Above The City (Labrador, 2013) La questione sta diventando sostanziale: quanto ancora durerà il revivalismo (per non dire lo sdoganamento) dei suoni più plastificati ed effimeri degli … Continua a leggere

13 maggio 2013 · Lascia un commento

JOHN GRANT – Pale Green Ghosts (Bella Union, 2013) Era impresa ardua dare un seguito credibile a un capolavoro di inusitata profondità quale “Queen Of Denmark” (2010), album che aveva tributato … Continua a leggere

7 marzo 2013 · Lascia un commento

COMPONENT#4 – Barbed Wire Sunday (Wayside And Woodland, 2012) A conferma dell’ampliamento d’orizzonti dell’universo sonoro gravitante intorno agli Epic45 e alla loro etichetta Wayside And Woodland, giunge l’Ep di debutto … Continua a leggere

11 novembre 2012 · Lascia un commento

WILD NOTHING – Nocturne (Captured Tracks / Bella Union, 2012) Dai solitari divertissement con chitarra e tastiere analogiche a una band vera e propria; dal garage della sua casa in Virginia … Continua a leggere

28 settembre 2012 · Lascia un commento