music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

CÉDRIC PIN / GLEN JOHNSON – The Burning Skull (Second Language, 2018)* È tempo di necessaria ripartenza per Glen Johnson, un anno e mezzo dopo aver posto la parola fine … Continua a leggere

23 luglio 2018 · Lascia un commento

CHRISTINE OWMAN – When On Fire (Glitterhouse, 2016) Una nuova combinazione tra sogno e tenebra, tra dolcezza e forza: è questa la formula del quinto disco di Christine Owman, nel quale … Continua a leggere

7 dicembre 2016 · Lascia un commento

[streaming] Aidan Baker w. Claire Brentnall – Delirious Things

“Delirious Things” is an exploration of Aidan Baker‘s interest in 80s-influenced cold-wave, shoegaze, and synth-pop from such recording artists as Factory Records’ Durutti Column, Joy Division, and Section 25 and … Continua a leggere

1 dicembre 2016 · Lascia un commento

FEEL NO OTHER – Feel No Other (Silber, 2014) Quello riassunto in Feel No Other è uno stimolante esperimento di unione tra mondi espressivi diversi. Brian Lea McKenzie (Electric Bird … Continua a leggere

24 agosto 2014 · Lascia un commento

CANDIE HANK – Demons (Shitkatapult, 2014) Vent’anni di attività intensa e sfaccettata, sotto una decina di diversi alias, hanno condotto il tedesco Patric Cremer a una nuova incarnazione, che riveste … Continua a leggere

26 aprile 2014 · Lascia un commento

EOSTRE – They Were Made Of White Cloth (Soft Corridor / Alt. Vinyl, 2014) È sufficiente un semplice sguardo al retroterra artistico di Sébastien Schmit per comprendere come la sesta … Continua a leggere

20 aprile 2014 · Lascia un commento

WASHED OUT – Paracosm (Sub Pop, 2013) Reduce dalle derive cosmiche del primo acclamato full-length “Within And Without” (2011), Ernest Greene si lancia nell’esplorazione di un universo parallelo, le cui strutture … Continua a leggere

21 settembre 2013 · Lascia un commento