SHIGETO – No Better Time Than Now (Ghostly International, 2013) Tra gli artisti elettronici più chiacchierati del 2013, ma sorprendentemente trascurato in Italia, Zach Shigeto Saginaw è finalmente pervenuto al proprio debutto sulla lunga distanza dopo un paio di Ep e una lunga serie di collaborazioni e remix. Proprio in occasione di quello di “Where…

CHEQUERBOARD – The Unfolding (Lazybird, 2013) Il picking serafico e cristallino che percorre i quasi otto minuti di “Dunes” è già un avvincente biglietto da visita del mondo sonoro del chitarrista irlandese John Lambert, al terzo disco sotto l’alias Chequerboard. Melodie acustiche circolari che si rincorrono placidamente, completate da un sinuoso abbraccio di violoncello nel…

AA. VV. – Winter Sampler 2013 (mini50, 2013) Come già lo scorso anno, l’inverno si dimostra stagione ideale per l’interessante etichetta scozzese mini50 per rivelare alcune delle sue prossime mosse discografiche. Lo strumento anticipatorio è, nuovamente, un sampler in download gratuito, contenente una rassegna di artisti già facenti parte del roster dell’etichetta, oltre a progetti…

ITHACA TRIO – Music For Piano & Patience (Home Normal, 2013) Già aduso per attitudine a composizioni di lunga durata, con “Music For Piano & Patience” Oliver Thurley affronta una sfida estremamente ambiziosa, quella della costruzione di due estesi monoliti soltanto attraverso pianoforte e loop manipolati. Gli elementi costitutivi del lavoro sono già esaustivamente descritti…

BLK w/BEAR – The Final Mapping Of New Constellations (Little Crackd Rabbit, 2013) “The Final Mapping Of New Constellations” è la curiosa risultante di un’ingente operazione manipolativa. Tutto è partito dalla partecipazione da parte dei Last Harbour a una serie di remix del precedente lavoro del progetto newyorkese BLK w/BEAR, sfociato nell’occasione in una rilettura talmente…

COLORLIST – Sky Song (Serein, 2013) La distanza che attualmente separa Charles Rumback e Charles Gorczynski, con quest’ultimo trasferitosi da Chicago alla California, non ha condizionato più di tanto le loro improvvisazioni post-jazz. Anche il loro terzo album trabocca infatti di polimorfi dialoghi delle calde timbriche del sax di Gorczynski con moderati riff chitarristici e un…

ASTRONAUTE – Myriad E.P. (Self Released, 2013) Per chi ama espressioni musicali dimesse, lente e contrassegnate da sentita semplicità, il Belgio è ormai da qualche tempo terreno obbligato di ricerca. Nel caso di Astronaute la scoperta ha una madrina d’eccezione, Chantal Acda, che nel corso di una recente intervista li ha indicati tra gli artisti…

JAMES MURRAY – Broken Homes (Hibernate, 2013) Compositore e produttore ambientale londinese, nonché responsabile dell’etichetta Slowcraft, James Murray invia una cartolina sonora dalla countryside del Derbyshire sotto forma di un’unica traccia dalla durata di oltre diciassette minuti nella quale timbri chitarristici in delay e impressionistiche tonalità di pianoforte si stagliano su un fondale di ovattata…

THE ANGLING LOSER – Author Of The Twilight (Time Released Sound, 2013) L’ennesimo progetto di Lee Norris nel corso di un anno incredibilmente ricco di pubblicazioni soliste (come Nacht Plank) e collaborative (The Ashes Of Piemonte, Moss Garden, Autumn Of Communion) è anche quello più arioso elaborato negli ultimi mesi dall’artista inglese da qualche tempo residente…

ROBIN MITCHELL – Return E.P. (Self Released, 2013)  Lui stesso le definisce canzoni da ascoltare accanto al caminetto, con immagine evocativa e coerente con l’attività di poeta, che Robin Mitchell conduce in parallelo a quella di cantautore. Quest’ultima ha prodotto finora un solo album vero e proprio (“Seafaring Tales”, 2010) una lunga serie di Ep…

SIMA KIM – Debris (Soft Corridor, 2013) Il nome del giovane e prolifico coreano Sima Kim è in breve tempo diventato familiare a quanti seguono con attenzione le sperimentazioni ambientali. Da tempo residente in Europa e interessato appunto tanto allo studio della musica classica quanto alle manipolazioni droniche. “Debris” è la sua ultima creazione, frutto…

CAUGHT IN THE WAKE FOREVER – False Haven (Sound In Silence, 2013) Il terzo Ep annuale di Fraser McGowan, pubblicato nella serie di edizioni limitate della greca Sound In Silence, lascia riaffiorare il profilo più caldo ed emozionale dell’artista scozzese. A differenza dei due precedenti “Cadder Falls” e “Meditations In Exile”, improntati a pronunciate astrazioni…

THE DRIFTWOOD MANOR – Of The Storm (Private Press Music, 2013) Il percorso di Eddie Keenan tra le tante sfaccettature di un folk arcano e ammantato di un alone di misticismo sottilmente psych, che lo ha condotto tra narrazioni cantautorali (“The Same Figure (Leaving)”, 2011) e visionarie sperimentazioni (“Dominican Black Abbey”, 2012), riporta adesso il…

GIVEN – Piano Improvisation/ Electrical Interferencies (Twice Removed, 2013) Quello di Dona Basile è l’ennesimo nome di sperimentatore italiano ad aver trovato credito e diffusione attraverso etichette internazionali specializzate. Quasi in contemporanea con l’ottimo mini di Marco Caricola “Frames”, è l’australiana Twice Removed a proporre il suo lavoro sotto l’alias Given, il cui contenuto è…

FRANCESCO GIANNICO & THEO ALLEGRETTI – Flow Signs (Oak Editions / Monkey, 2013) Il nuovo episodio delle collaborazioni sperimentali di Francesco Giannico dischiude al soundscaper pugliese orizzonti ulteriori rispetto a quelli, già sensibilmente diversi tra loro, sviluppati nel corso del 2013 prima nell’ottimo album solista “Luminance” e quindi nel confronto con Zach Nelson in “Les…

GARGLE & BOSQUES DE MI MENTE – Absence (Fluttery, 2013) Il duo giapponese di rarefatto post-rock cameristico dei Gargle ha incontrato nel 2011 il compositore spagnolo Nacho, alias Bosques de mi Mente. Da allora è nata un’intensa collaborazione, ora consacrata nelle nove tracce di “Absence”, non mera sommatoria di minimalismo pianistico e suggestioni post-rock cameristico-neoclassiche, ma…

SIMON JAMES PHILLIPS – Chair (Room40, 2013) Il confronto del suono con gli spazi circostanti è costante materia di confronto per la maggior parte degli artisti che si cimentano con gli aspetti latamente ambientali della musica. Pochi, tuttavia, hanno declinato il tema in spazi concreti, estranei agli studi di registrazione, e attraverso l’impiego sostanzialmente esclusivo…

THIS FRONTIER NEEDS HEROES – Hooky (Self Released, 2013) This Frontier Needs Heroes, ovvero di come l’indie-folk sappia rivestirsi di un caleidoscopio di sfumature sottilmente psych. Le immagini deliberatamente sbiadite del precedente “The Future” (2011) trovano nel terzo lavoro del duo newyorkese dei fratelli Brad and Jessica Lauretti uno sviluppo volto in parte ad accentuarne…

LEMURES – Lemuria (Crónica, 2013) L’incessante ricerca di Enrico Coniglio di una rappresentazione auditiva di luoghi abbandonati ha condotto l’artista veneziano nel ravvenate, dove insieme a Giovanni Lami ha gettato le basi del suo nuovo esperimento di paesaggismo sonoro. Nelle quattro tracce di “Lemuria” i due hanno cristallizzato un universo di echi e frequenze più o…