music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

intervista: BRUNO BAVOTA

Pianista e compositore napoletano, Bruno Bavota va senz’altro annoverato in quella ristretta cerchia di artisti che anche in Italia stanno formando una sorta di piccolo cenacolo di musicisti dediti alla … Continua a leggere

30 aprile 2014 · Lascia un commento

3+ – Kazesarai (Time Released Sound, 2014) C’è una grazia tipicamente nipponica nella musica di Masashi Shiraishi sotto l’alias 3+, capace di identificarne la provenienza prima ancora di maneggiarne la preziosa … Continua a leggere

30 aprile 2014 · Lascia un commento

NAT BALDWIN – In The Hollows (Western Vinyl, 2014) Quella di Nat Baldwin è un’attività solista consolidata e dotata di una propria forte identità, rispetto alla quale quella di bassista … Continua a leggere

29 aprile 2014 · Lascia un commento

FENNESZ – Bécs (Editions Mego, 2014) Ogni nuova iniziativa creativa, ogni nuova uscita discografica firmata da Christian Fennesz è come uno snodo simbolico di un percorso di ricerca sonora che … Continua a leggere

28 aprile 2014 · Lascia un commento

A WINGED VICTORY FOR THE SULLEN – Atomos VII (Erased Tapes, 2014) Un Ep di venticinque minuti anticipa il secondo capitolo della collaborazione tra Adam Wiltzie e Dustin O’Halloran, realizzato per … Continua a leggere

28 aprile 2014 · Lascia un commento

memories: SOUTH

SOUTH – South (Jagjaguwar, 1998) “Reading the last page of all my books, hoping not to find a truth I’ve overlooked” Era il 1998, era il tempo quando l’emo(-core) non … Continua a leggere

27 aprile 2014 · Lascia un commento

CANDIE HANK – Demons (Shitkatapult, 2014) Vent’anni di attività intensa e sfaccettata, sotto una decina di diversi alias, hanno condotto il tedesco Patric Cremer a una nuova incarnazione, che riveste … Continua a leggere

26 aprile 2014 · Lascia un commento