music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

sima_kim_intertwinedSIMA KIM – Intertwined
(Spring Break Tapes!, 2014)

Sfruttando plasticamente il formato cassetta, il prolifico coreano Sima Kim offre in “Intertwined” una calibrata sintesi del suo approccio all’ambient music, compreso tra i punti cardinali delle manipolazioni droniche e dello studio della classica contemporanea.

I quattro brani del primo lato sono infatti riproposti sul secondo nelle versioni rimaneggiate da artisti tra i quali spiccano i nomi di Porya Hatami e Jeff Stonehouse.

Questi ultimi espandono in decompressioni maestose le modulate composizioni di Kim, che nascono e si sviluppano a partire da filtraggi di note pianistiche in un denso universo pullulante di crepiti e saturazioni granulose, pervenendo a una singolare declinazione neoclassico-ambientale.

(pubblicato su Rockerilla n. 403, marzo 2014)

http://simakim.tumblr.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: