music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

miguel_isaza_ujiMIGUEL ISAZA – Uji
(Eilean, 2014)

Il nome del colombiano Miguel Isaza e della sua etichetta Éter non è nuovo per i cultori del soundscaping ambientale, anche nelle sue esperienze più particolari e “periferiche”. Adesso i frutti della sua sensibilità paesaggistica “sbarcano” in Europa grazie alla Eilean di Mathias Van Eecloo (Monolyth & Cobalt).

Le sette tracce di “Uji” rappresentano il distillato dell’arte sonora di Isaza, che plasma field recordings impalpabili con finissime modulazioni acustiche, radicate nella cultura del suo inconsueto punto di osservazione auditiva.

Schegge di armonica, flauti e charango catturano così fragili istantanee in lento movimento, condensando in miniature impressioniste la via sudamericana al soundscaping.

(pubblicato su Rockerilla n. 410, ottobre 2014)

http://www.miguelisaza.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 19 ottobre 2014 da in recensioni 2014 con tag , , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: