music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

glass_ghost_lyfeGLASS GHOST – LYFE
(Western Vinyl, 2014)

Tutto si può dire dei Glass Ghost tranne che non siano inseriti trasversalmente nella scena indipendente statunitense più quotata: al duo costituito da Eliot Krimsky e dal batterista dei Dirty Projectors Michael Johnson si aggiungono in occasione del secondo disco Joan Wasser, Nat Baldwin e Christopher Tignor.

Frutto di tale congiunzione di stili e sensibilità, “LYFE” è un flusso caleidoscopico di tredici tracce (più due bonus digitali) nel quale si ricombinano all’infinito groove sintetici, ritmiche segmentate e aperture sci-fi.

La band allargata presenta tuttavia anche una diversa faccia, fatta di orchestrazioni ariose e accattivanti velluti melodici, che ne completano il patchwork di post-modernità pop.

(pubblicato su Rockerilla n. 410, ottobre 2014)


https://www.facebook.com/pages/Glass-Ghost/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 16 novembre 2014 da in recensioni 2014 con tag , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: