music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

subterraneanact_machinefabriek_persistent_objectsSUBTERRANEANACT & MACHINEFABRIEK – Persistent Objects
(Opa Loka, 2016)

Alla sua ricerca suo profilo più tipicamente ambientale, dalla quale pure non è mai stata del tutto espunta quella sul rumore, Rutger Zuydervelt ha spesso affiancato divagazioni rivolte alla creazione di una pluralità di incastri tra suoni concreti attraverso l’intersezione tra linguaggi sperimentali diversi.

Ultima della serie è quella che lo ha visto incrociare il proprio percorso con quello di Henk Bakker (alias Subterraneanact), clarinettista dedito all’improvvisazione insieme al quale ha condiviso una performance dal vivo; non intendendo fin dall’inizio far restare isolata quell’esperienza, i due si sono dati appuntamento nello studio di Bakker. L’incontro è testimoniato dagli undici brani di “Persistent Objects”, frutto condiviso delle manipolazioni in presa diretta di Bakker sul suo clarinetto basso e delle frequenze analogiche ricavate dai nastri e dai loop di Zuydervelt.

Ne è risultata una camaleontica congerie di frammenti acustici compressi tra rumori concreti ed effetti di natura disparata, rappresentati in una varietà di brevissimi interludi e intricati percorsi sonori di più lunga durata, la cui impervia sequenza esemplifica un approccio completamente free e destrutturato all’improvvisazione elettro-acustica.

http://hekvibes.com/projects/42-subterraneanact
http://www.machinefabriek.nu/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: