siavash_amini_zenjungle_topology_of_figmentsSIAVASH AMINI & ZENJUNGLE – Topology Of Figments
(Flaming Pines, 2016)

Due approcci non ordinari alla sperimentazione ambient-drone si incontrano nella prima collaborazione tra Siavash Amini e Phil Gardelis, aka Zenjungle. I vortici chitarristici dell’artista iraniano e le irregolari timbriche jazzy di quello greco trovano in “Topology Of Figments” punto di partenza dal comune parallelo interesse per la descrizione dei luoghi attraverso il suono.

Benché nelle quattro lunghe tracce che formano il lavoro non manchino field recordings raccolti nelle rispettive residenze di Teheran e Atene, il peculiare soundscaping di Amini e Gardelis è costituito piuttosto da frequenze più o meno distorte ed espanse, loop elettrici e frammenti acustici, che creano uno spazio sonoro immaginario.

(pubblicato su Rockerilla n. 434, ottobre 2016)

http://www.facebook.com/siavashaminimusic
http://www.facebook.com/zenjungleMusic

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.