VV.AA.
Piano Layers Vol. II
(7K!, 2021)

Il fascino discreto, la completezza dell’essenzialità, ma anche i rischi di calligrafismo: tutto questo, spesso insieme, connota la modalità espressiva del piano solo, ormai diffusissima negli approcci “contemporanei” allo strumento più classico. Il secondo capitolo della raccolta “Piano Layers” ne presenta ben ventuno, sotto forma di altrettanti brani inediti di artisti tra i quali spiccano David Allred, Hior Chronik, Simeon Walker, Vetle Nærø e il nostro Bruno Bavota.

Melodie minimali, stratificazioni di note, ricerca neoclassica e interazione con l’elettronica offrono un ampio spaccato della duttilità dello strumento in interpretazioni mai scontate.

(pubblicato su Rockerilla n. 496, dicembre 2021)

http://7k.k7.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.