music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

Evening Water Project

SIERPINSKI – Evening Water Project (Jonathon Whiskey, 2006) Post-rock (più o meno emotivo), anno 2006. Potrebbe sembrare un inutile esercizio retorico domandarsi oggi la valenza espressiva di un genere dal … Continua a leggere

22 gennaio 2007 · Lascia un commento

A Merry Christmas

L’UOMO DI VETRO – A Merry Christmas (Autoprodotto, 2006) L’Uomo di Vetro è una giovane band umbra inizialmente attiva dal 2004 nella classica forma di chitarra-basso-batteria, ma che ben presto … Continua a leggere

8 gennaio 2007 · Lascia un commento

You Are My Home

RIVULETS – You Are My Home (Important, 2006) Duluth, Minnesota; ovvero, di quando un’indicazione geografica fornisce di per sé sufficienti indizi per la collocazione di un artista nell’attuale panorama musicale. … Continua a leggere

30 dicembre 2006 · Lascia un commento

Scars Of The Midwest

BLUENECK – Scars Of The Midwest (Don’t Touch, 2006) Quintetto formato agli inizi degli anni Duemila, i Blueneck rappresentano la via inglese al post-rock imperante in quel periodo. Inevitabilmente collocati … Continua a leggere

29 dicembre 2006 · Lascia un commento

Songs For Christmas

SUFJAN STEVENS – Songs For Christmas (Asthmatic Kitty, 2006) Esiste un autore più “natalizio” di Sufjan Stevens? Probabilmente no, se la sua attenzione per tematiche religiose si somma ai suoi … Continua a leggere

20 dicembre 2006 · Lascia un commento

Starless & Bible Black

STARLESS & BIBLE BLACK – Starless & Bible Black (Locust, 2006) Anche in musica spesso le apparenze ingannano, così come nomi e definizioni. È il caso di questa band inglese … Continua a leggere

16 dicembre 2006 · Lascia un commento

Espers II

ESPERS – Espers II (Drag City, 2006) Sono trascorsi oltre due anni da quando la band di Greg Weeks si è sorprendentemente proposta sulla scena alt-folk con la sua trasognata … Continua a leggere

4 dicembre 2006 · Lascia un commento