music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

[streaming] Raoul Vignal – Hazy Days

“Hazy Days” is the first single taken from Raoul Vignal’s upcoming “The Silver Veil”. From 2010 to this day, 26-year-old Raoul Vignal has been playing authentic, modern folk music. Forming … Continua a leggere

25 febbraio 2017 · Lascia un commento

BUCKINGUM PALACE – Macedonia E.P. (Cabezon, 2017) Non poteva esserci titolo più adatto di “Macedonia” per identificare la prima prova ufficiale – seguita a un demo dello scorso anno – … Continua a leggere

25 febbraio 2017 · Lascia un commento

DAIGO HANADA – Ichiru (Moderna, 2017) L’ambiente essenziale, inondato dalla luce solare, nel quale sono collocati un pianoforte verticale e i microfoni raffigurati nello scatto che accompagna la presentazione di “Ichiru” … Continua a leggere

24 febbraio 2017 · Lascia un commento

THE FEELIES – In Between (Bar None, 2017) Reduci da una ventennale assenza, i pionieri del guitar-pop d’oltreoceano The Feelies sono tornati sulle scene nel 2011, rispolverando in “Here Beore” … Continua a leggere

24 febbraio 2017 · Lascia un commento

RHUCLE – Handmade Ocean (Polar Seas, 2017) La delicatezza dell’ambience elettro-acustica di “Fantastic Garden” aveva già richiamato meritata attenzione sulle creazioni di Rhucle, tra le più interessanti provenienti da artisti … Continua a leggere

23 febbraio 2017 · Lascia un commento

[streaming] My North Eye – How Many?

Taken from “My North Eye II”, out now via Reverb Worship. My North Eye is the one-man band by Yann Lafosse (ex Dirge). My North Eye plays intimate and minimal rock … Continua a leggere

23 febbraio 2017 · Lascia un commento

MADELEINE COCOLAS – Lunar (Self Center, 2017) A un anno dal debutto “Cascadia”, che l’aveva segnalata quale uno dei profili più interessanti nel campo del neoclassicismo ambientale, nelle cinque tracce … Continua a leggere

22 febbraio 2017 · Lascia un commento