music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

JASON VAN WYK – Opacity
(Home Normal, 2017)

Nel suo ideale giro del mondo dell’elettro-acustica ambientale, l’etichetta francese Eilean ha avuto il merito di portare all’attenzione degli appassionati del settore il sudafricano Jason Van Wyk, compositore dal retroterra elettronico, autore dello splendido “Attachment” (2016).

Oltre a ripubblicare quel lavoro, adesso Home Normal ne propone il seguito, sotto forma delle dodici miniature di “Opacity”, frutto non della mera sommatoria tra pianoforte, archi e vaporose stratificazioni ambientali, bensì di un’integrazione tra elementi secondo forme e modalità in continua trasformazione, che dischiudono nuovi orizzonti di camerismo ambientale. Puro incanto.

(pubblicato su Rockerilla n. 445, settembre 2017)

https://www.facebook.com/jvwmusic/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 1 ottobre 2017 da in recensioni 2017 con tag , , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: