CAUGHT IN THE WAKE FOREVER Fair Weather Voyager (Self Released, 2021) Per un artista dalla sensibilità pronunciata quale Fraser McGowan, la creazione musicale riveste il significato di un vero e proprio diario personale, che segue fedelmente le alterne vicende della quotidianità e le sensazioni che essa reca con sé. Con questo spirito, il musicista scozzese…

CAUGHT IN THE WAKE FOREVER – Waypoints (Archives, 2019) Per un artista abituato a incanalare la sua sensibilità in uscite discografiche frequenti, la pubblicazione negli ultimi quattro anni di appena un album solista (“Under Blankets“, 2017), oltre che della collaborazione con Euan McMeeken (“Version & Delineation“, 2018) rappresenta senz’altro un parziale rallentamento produttivo, al quale…

CAUGHT IN THE WAKE FOREVER & GLACIS – Version & Delineation (Crow Versus Crow, 2018) Era per certi versi inevitabile l’incontro tra Fraser McGowan ed Euan McMeeken, artisti accomunati dalla provenienza scozzese e soprattutto dalla sensibilità che, attraverso mezzi espressivi parzialmente diversi, non hanno mai esitato a tradurre in musica stralci dei propri intimi moti…

CAUGHT IN THE WAKE FOREVER – Under Blankets (Fluid Audio, 2017) Sotto il confortevole rifugio delle coperte, con lo sguardo rivolto a un cielo infinito, fosse anche soltanto quello della debole fluorescenza di stelle adesive applicate sul soffitto. L’immagine sovviene spontaneamente di fronte al titolo e al ricco artwork di “Under Blankets”, prima esplorazione in…

intervista: CAUGHT IN THE WAKE FOREVER

Che si tratti di canzoni introspettive o di sperimentazioni elettro-acustiche, l’arte di Fraser McGowan è sempre estremamente personale e densa di sentimento. L’artista scozzese ne racconta le premesse e le molteplici manifestazioni. Hai cominciato a fare musica nel duo Small Town Boredom, ma hai svolto attività artistica prima di allora? Come hai cominciato ad approcciarti…

interview: CAUGHT IN THE WAKE FOREVER

Both in understated songs and in electro-acoustic experiments, Fraser McGowan’s art is always very personal and full of  sentiment. Here’s how he talks about his inspiration and the different shapes it takes in his music. You started making music in the duo Small Town Boredom, but what have been your musical wanderings and education before…

[streaming] Caught In The Wake Forever – Station Middle

From “Dayalu / for Nepal”, releases 27 May 2015. Hibernate record label is compiling an album to raise donations to help towards the earthquake disaster in Nepal. All donations will be given to the British Red Cross. Donations are taken via Bandcamp site where the album is available to pre-order, there is both a digital…

CAUGHT IN THE WAKE FOREVER – The Places Where I Worship You (Dronarivm, 2015) La quiete della natura riesce a instillare serenità anche in un animo tormentato come quello di Fraser McGowan, che in “The Places Where I Worship You” mette in mostra il profilo più spiccatamente ambientale della personalità artistica. L’artista scozzese accantona (si…

rearview mirror: 2014

All’alba di un nuovo anno, si è ormai compiuto praticamente dappertutto lo stanco rituale delle classifiche riguardanti quello appena concluso. Nel 2014 come forse non mai, il rituale è iniziato presto, già nel mese di novembre per le riviste cartacee in uscita a dicembre e fin dalle prime settimane dell’ultimo mese dell’anno per numerosi siti…

THE SLY AND UNSEEN & CAUGHT IN THE WAKE FOREVER – Summer Passes / Evidence Of Fractures (Rural Colours, 2014)* Due esperienze artistiche stimolanti e, a loro modo, peculiari tra le tante ibridazioni elettro-acustiche si incontrano in uno split in vinile 12” a tiratura limitata. Da un lato The Sly And Unseen, progetto collaborativo intrapreso…

CAUGHT IN THE WAKE FOREVER – My Family Goes On Without Me (We Live Amongst The Ruins, 2014) Fraser McGowan ha trascorso gli ultimi due anni pubblicando tre Ep (“Cadder Falls“, “Meditations In Exile” e “False Haven“) e l’esperimento multimediale “Excommunicado“, nei quali ha sviluppato linguaggi strumentali in transizione da timbriche elettro-acustiche a impulsi sintetici che,…

CAUGHT IN THE WAKE FOREVER – Excommunicado (Crow Versus Crow, 2014) I poco più di sedici minuti, suddivisi in quattro parti, di suoni creati da Fraser McGowan rappresentano l’interfaccia audio di “Excommunicado”, esperimento di lavoro multimediale che ha visto il solitario artista scozzese relazionarsi nel corso di alcuni mesi con le minimali creazioni visuali di…

CAUGHT IN THE WAKE FOREVER – False Haven (Sound In Silence, 2013) Il terzo Ep annuale di Fraser McGowan, pubblicato nella serie di edizioni limitate della greca Sound In Silence, lascia riaffiorare il profilo più caldo ed emozionale dell’artista scozzese. A differenza dei due precedenti “Cadder Falls” e “Meditations In Exile”, improntati a pronunciate astrazioni…

CAUGHT IN THE WAKE FOREVER – Meditations In Exile (Soft Corridor, 2013) Per pochi altri artisti la creazione musicale è fedele espressione dei moti dell’animo e delle esperienze personali di un periodo della propria vita come per Fraser McGowan. Si direbbe che ogni pubblicazione discografica dello scozzese rappresenti un po’ una pagina di un diario…

CAUGHT IN THE WAKE FOREVER – Cadder Falls (Audio Gourmet, 2013) Un breve Ep regalato alla netlabel Audio Gourmet è la prima testimonianza sonora di Fraser McGowan in un anno che già si annuncia denso di uscite, compreso un album che in autunno dovrebbe dar seguito all’emozionante “Against A Simple Wooden Cross”. Nei tre brani…

rearview mirror: 2012

Già esercizio sterile o, comunque, vissuto sempre con un misto di distacco e sportiva giocosità, quello delle “fatidiche” classifiche di fine anno continua progressivamente ad assumere un valore del tutto residuale nell’attuale universo discografico, popolato da centinaia e centinaia di uscite frammentate al mese (o forse alla settimana), e anche nel mondo di chi prova…

AA. VV. – Winter Sampler 2012 (mini50, 2012) La scozzese mini50 è senz’altro tra le etichette che negli ultimi tempi stanno non solo offrendo proposte stimolanti ma anche coagulando intorno a sé una di quelle “scene” artistiche così difficili da creare nell’attuale panorama musicale estremamente frammentato. Lo sta facendo in maniera decisamente poco appariscente, ma…

CAUGHT IN THE WAKE FOREVER – Against A Simple Wooden Cross (Hibernate, 2012) Il tempo e la riflessione sono elementi fondamentali per Fraser McGowan, già metà del duo Small Town Boredom e da poco impegnato nel progetto solista Caught In The Wake Forever, che dopo l’Ep “All The Hurt That Hinders Home” debutta con un lavoro…