music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

GIDEON WOLF – Diagram (Time Released Sound, 2014) Venti minuti di risonanze pianistiche rappresentano il contributo di Tristan Shorr, alias Gideon Wolf, alla serie di mini-cd 3” in edizione limitata … Continua a leggere

31 agosto 2014 · 1 Commento

OLD EARTH – A Wake In The Wells (mini50, 2014) Todd Umhoefer espande ulteriormente le spigolose sperimentazioni folk-rock in bassa fedeltà, delle quali aveva dato ultima prova in “Small Hours”. … Continua a leggere

31 agosto 2014 · Lascia un commento

DARREN MCCLURE – Object Trio (Éter, 2014) L’alchemica unione di fonti sonore concrete è alla base dei due “terzetti” ideati orchestrati da Darren McClure in “Object Trio”. Le due tracce … Continua a leggere

30 agosto 2014 · Lascia un commento

THE HUMBLE BEE – She Possessed The Secret For Listening To The Stars (Other Ideas, 2014) Reduce dalla monumentale avventura di The Seaman And The Tattered Sail e dalle rinnovate … Continua a leggere

30 agosto 2014 · Lascia un commento

DEAF CENTER – Recount (Sonic Pieces, 2014) Benché Otto A. Totland ed Erik K. Skodvin si siano già ritrovati sotto le insegne della berlinese Sonic Pieces, “Recount” non è il frutto … Continua a leggere

29 agosto 2014 · Lascia un commento

CARVING TALES – Rainsteps E.P. (Sunklang, 2014) La voce calda e sinuosa di Christina Schamei e la chitarra di Adrian Czarnecki si associano all’elegante centralità del pianoforte, che entrambi suonano … Continua a leggere

28 agosto 2014 · Lascia un commento

BENGALFUEL – Stehr (Unknown Tone, 2014) È un’immersione nell’ambient music più pura e ipnotica il nuovo lavoro in limitato formato fisico il lavoro del prolifico duo audio-visuale di Joe LiTrenta … Continua a leggere

28 agosto 2014 · Lascia un commento

EKIN FIL – A Moon Heart (Bathetic, 2014) Quale emblema più etereo romantico e femminile della luna poteva scegliere la musa drone-folk Ekin Üzeltüzenci per la nuova uscita del suo … Continua a leggere

27 agosto 2014 · Lascia un commento

STANLEY BRINKS & FRESCHARD – Pizza Espresso (Fika Recordings, 2014) È un periodo di grande attività, più ancora del solito, per André Herman Düne, alla seconda collaborazione annuale del suo alter-ego Stanley … Continua a leggere

26 agosto 2014 · Lascia un commento

SILVER SERVANTS – Silver Servants  (Second Language, 2014)* La natura di cenacolo artistico aperto del nutrito collettivo musicisti gravitanti intorno all’etichetta Second Language è stata più volte sottolineata, in occasione … Continua a leggere

25 agosto 2014 · Lascia un commento

FEEL NO OTHER – Feel No Other (Silber, 2014) Quello riassunto in Feel No Other è uno stimolante esperimento di unione tra mondi espressivi diversi. Brian Lea McKenzie (Electric Bird … Continua a leggere

24 agosto 2014 · Lascia un commento

AA.VV. – The Silence Was Warm Vol. 5 (Symbolic Interaction, 2014) Si erano perse da qualche tempo, almeno da queste parti, le orme dell’etichetta giapponese Symbolic Interaction, che in effetti … Continua a leggere

24 agosto 2014 · Lascia un commento

BMRN – Immersion / Drift / Accretion / Shift (Eilean, 2014) A ennesima smentita di come gli sconfinati territori dell’ambient music contemporanea non siano in contraddizione con l’impiego di ritmi, … Continua a leggere

23 agosto 2014 · Lascia un commento

DAVID HURN – The Glaze (Self Released, 2013) È davvero curioso il rapporto di David Hurn con la produzione discografica, un po’ come la sua poliedrica attitudine alla canzone ma … Continua a leggere

23 agosto 2014 · 2 commenti

THE RIVER MONKS – Home Is The House (Self Released, 2014) Quando si tratta di linguaggi espressivi riconducibili alla grande matrice folk, i luoghi rivestono sempre una certa importanza: The … Continua a leggere

22 agosto 2014 · Lascia un commento

MACHINONE – Tokyo (Flau, 2014) Quella del giapponese Daizo Kato, al debutto sotto l’alias Machinone, non è semplicemente una declinazione del fingerpicking animata dal delicato impressionismo orientale, né una rappresentazione … Continua a leggere

22 agosto 2014 · Lascia un commento

ADRIANNE LENKER – Hours Were The Birds (Self Released, 2014) La timidezza e l’understatement, si sa, non sono certo premesse favorevoli alla diffusione della musica di artisti peraltro dediti all’autoproduzione. … Continua a leggere

21 agosto 2014 · 1 Commento

THE SMITTENS – Love Record Breaker (Fika Recordings, 2014) Dopo quattro album, l’ultimo dei quali (“Believe Me”, 2012) aveva richiamato significative attenzioni da parte degli inguaribili amanti dell’indie pop, per … Continua a leggere

20 agosto 2014 · Lascia un commento

PORYA HATAMI – The Garden (Dronarivm, 2014) Proseguono senza sosta le delicate esplorazioni elettronico-naturalistiche di Porya Hatami, che nel volgere di appena sei mesi da “Shallow” si rifugia nella pace … Continua a leggere

20 agosto 2014 · Lascia un commento