music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

FOREST MANAGEMENT – The Contemplative Life (Cathedral Transmissions, 2014) In sostanziale contemporanea con il mini-cd “Sky Image”, John Daniel ha pubblicato un altro saggio delle sue atmosferiche sinfonie ambient-drone dispensate … Continua a leggere

31 maggio 2014 · Lascia un commento

ZENJUNGLE – Leaving Stations (Twice Removed, 2014) Phil Gardelis è uno dei numerosi artisti che stanno animando i sotterranei sperimentali greci, accanto a nomi quali Absent Without Leave, Dergar e Nektarios … Continua a leggere

31 maggio 2014 · Lascia un commento

THE WEARY BAND  – Serenity Mountain (Self Released, 2014) Cinque ragazzi da Bristol appassionati e fedeli all’autoproduzione, da quattro anni a questa parte mantengono l’invidiabile tabella di marcia di un … Continua a leggere

30 maggio 2014 · Lascia un commento

LEYLAND KIRBY – We Drink To Forget The Coming Storm (Self Released, 2014) La modesta attività discografica degli ultimi tempi da parte del prolificissimo Leyland Kirby avrà probabilmente stupito quanti, … Continua a leggere

29 maggio 2014 · Lascia un commento

ROBIN MITCHELL – Feather Weight Soul Tape Vol. II: Mellowtape (Self Released, 2014) Se quelle del precedente Ep “Return” erano canzoni “da caminetto”, quelle raccolte nella seconda della sua serie di … Continua a leggere

29 maggio 2014 · Lascia un commento

MOMBI – Turning Witch (Montross, 2014) Nei tre anni intercorsi dai pregevoli notturni elettro-acustici di “The Wounded Beat”, il progetto di Kael Smith (già Sun, Cancelled e Khale) ha proseguito … Continua a leggere

28 maggio 2014 · Lascia un commento

BASTARD MOUNTAIN – Farewell, Bastard Mountain (Song, By Toad, 2014) A ennesima testimonianza di come la musica folk costituisca un linguaggio popolare condiviso, tale da creare reti tra artisti ed … Continua a leggere

28 maggio 2014 · Lascia un commento

OWEN TROMANS – Golden Margins (Sacred Geometry, 2014) La storia di Owen Tromans potrebbe essere quella di qualsiasi musicista per passione; attivo da oltre un decennio, ma sempre ai margini anche … Continua a leggere

27 maggio 2014 · Lascia un commento

DAVID NEWLYN – Disintegrating Suburban Dream (Hibernate, 2014) Cogliere il fascino sinistro e le vibrazioni organiche di luoghi desolati non è missione inedita per artisti dediti a sperimentazioni elettroniche. In “Disintegrating … Continua a leggere

27 maggio 2014 · Lascia un commento

TWIN OAKS – The Lion’s Den (Self Released, 2014) Sette canzoni in mezz’ora scarsa rappresentano il secondo biglietto da visita sotto forma di Ep di Lauren Brown e Aaron Christopher, … Continua a leggere

26 maggio 2014 · Lascia un commento

DERGAR – On(c)e (Self Released, 2014) Artista elettronico e compositore di colonne sonore più o meno immaginarie, il greco Christos Garmpidakis persegue ormai da anni con passione il solitario progetto … Continua a leggere

25 maggio 2014 · Lascia un commento

WILL SAMSON – Light Shadows (vinyl edition) (Karaoke Kalk, 2014) Pubblicato lo scorso anno nel solo formato digitale, vede adesso la luce anche in vinile il diario musicale del viaggio intrapreso … Continua a leggere

25 maggio 2014 · Lascia un commento

IMPRINTS – Data Trails (Serein, 2014) Non più solo romanticismo neoclassico-ambientale per Serein: dopo le sfumature jazzy di Colorlist, lo scostamento dall’imprinting della piccola etichetta gallese questa volta è più marcato, … Continua a leggere

24 maggio 2014 · Lascia un commento

JOHN MATTHIAS – Geisterfahrer (Village Green, 2014) Tra tutti i possibili binomi di attività, quello tra il ruolo di compositore e di scienziato della fisica appare particolarmente ardito. Eppure sono … Continua a leggere

24 maggio 2014 · Lascia un commento

BIBIO – The Green E.P. (Warp, 2014) Benché nei suoi più recenti trascorsi abbia premuto sensibilmente sull’acceleratore di un elettronica intessuta da ritmiche ed effetti sintetici marcati, Stephen Wilkinson alias … Continua a leggere

23 maggio 2014 · Lascia un commento

THE DESOTO CAUCUS – The DeSoto Caucus (Glitterhouse, 2014) Il viaggio e gli sconfinati spazi polverosi sono una condizione dell’anima anche per non nativi americani innamorati delle radici country, blues e … Continua a leggere

23 maggio 2014 · Lascia un commento

TIGER DARE – Wires Over, Wired In (Wonderland Archives, 2014) Tre anni fa, un sotterraneo quartetto newyorkese aveva un Ep in download gratuito, piccolo gioiello di trasognata indolenza melodica. Il … Continua a leggere

22 maggio 2014 · Lascia un commento

WILLIAM RYAN FRITCH – Leave Me Like You Found Me (Lost Tribe Sound, 2014) Facendo immediato seguito all’Ep espanso “Emptied Animal“, William Ryan Fritch sigla la terza opera – ma primo … Continua a leggere

22 maggio 2014 · Lascia un commento

ADNA – Night (Despotz, 2014) Si presenta con un sfumature di grigio fragili e dimesse, ma anche lasciando intravedere un fascino oscuro e misterioso, la diciannovenne Adna Kadic, svedese di evidenti … Continua a leggere

21 maggio 2014 · Lascia un commento