music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

HAKOBUNE – All The Other Hearts I Knew (Rural Colours, 2012) Il venticinquenne giapponese Takahiro Yorifuji sembra avviato a voler ripercorrere, quanto a prolificità discografica, le orme di artisti quali … Continua a leggere

30 settembre 2012 · Lascia un commento

THE NARROWS – There’s A Ghost In Me (Self Released, 2012) Quello di Tom Currie non è probabilmente un nome in grado di suscitare immediate associazioni; eppure, non si tratta … Continua a leggere

30 settembre 2012 · Lascia un commento

BARD – The Springtime Fool (Woodburner, 2012) Proviene dal cuore di Londra una delle più piacevoli novità folk-pop della stagione. Ne sono artefici i Bard, quintetto costituitosi intorno alla figura del … Continua a leggere

29 settembre 2012 · Lascia un commento

WILD NOTHING – Nocturne (Captured Tracks / Bella Union, 2012) Dai solitari divertissement con chitarra e tastiere analogiche a una band vera e propria; dal garage della sua casa in Virginia … Continua a leggere

28 settembre 2012 · Lascia un commento

GABRIEL STERNBERG – Phantomschmerz (Klang:hAUS, 2012) Sospeso tra la pianura padana e una Baviera che nel appare più reale nel mood che immaginaria nelle cartoline, Gabriel Sternberg è giunto al … Continua a leggere

27 settembre 2012 · 2 commenti

MY AUTUMN EMPIRE – II (Wayside And Woodland, 2012) Vagheggiatore della countryside britannica insieme a Rob Glover negli Epic45, Ben Holton prosegue il suo percorso solista in My Autumn Empire. Se … Continua a leggere

26 settembre 2012 · Lascia un commento

CHEEK MOUNTAIN THIEF – Cheek Mountain Thief (Full Time Hobby, 2012) Ecco un altro artista folgorato sulla via dell’Islanda; o almeno così potrebbe apparire. Stavolta si tratta di Mike Lindsay, … Continua a leggere

25 settembre 2012 · Lascia un commento