music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

VV.AA. – The Quietened Cosmologists (A Year In The Country, 2017) Sempre più orientati alle componenti antropiche e post-industriali del paesaggio, gli itinerari tra suono e immaginazione del cenacolo artistico … Continua a leggere

4 ottobre 2017 · 2 commenti

A YEAR IN THE COUNTRY – Undercurrents (A Year In The Country, 2017) L’eterodossa esplorazione sonora della countryside di A Year In The Country si arricchisce di un nuovo tassello, … Continua a leggere

11 agosto 2017 · 2 commenti

VV.AA. – From The Furthest Signals (A Year In The Country, 2017) Il paesaggio non è solo uno sfondo naturale e umano che si osserva e del quale si catturano … Continua a leggere

29 giugno 2017 · 2 commenti

VV.AA. – The Restless Field (A Year In The Country, 2017) Gli itinerari rurali condotti dagli artisti gravitanti intorno all’etichetta A Year In The Country si confermano improntati tutt’altro che … Continua a leggere

4 maggio 2017 · 2 commenti

VV.AA. – The Forest / The Wald (A Year In The Country, 2016) Il percorso attraverso i misteri di ambienti rurali abbandonati seguito attraverso sei uscite a tiratura limitata nel … Continua a leggere

18 novembre 2016 · 2 commenti

A YEAR IN THE COUNTRY – No More Unto The Dance (A Year In The Country, 2016) Il percorso da “acchiappafantasmi rurali” degli artisti riuniti intorno al collettivo A Year … Continua a leggere

4 ottobre 2016 · 2 commenti

VV.AA. – The Quietened Bunker (A Year In The Country, 2016) La nuova tappa dell’itinerario nella desolazione rurale britannica condiviso da numerosi artisti sotto le insegne di A Year In … Continua a leggere

14 agosto 2016 · 2 commenti